Roosevelt: vita come progresso

Leave a comment

Quando diciamo “Roosevelt”, il riferimento è non solo di uno, ma tre persone: Theodore Roosevelt (1858-1919), 26° presidente degli Stati Uniti; Franklin D. Roosevelt (1882-1945), presidente 32° degli Stati Uniti; Eleanor Roosevelt (1884-1962), moglie di FDR e protagonista principale della Dichiarazione Universale dei Diritti Umani del 1948.

Intorno a questi nomi c’è sempre l’alone del leggendario patrimonio della concezione progressista (anche se questa parola, già abusata, è stata rubata e fatta sparire dai reazionari, che l’hanno sostituita prima con “sviluppo” e poi, ancor peggio, con “crescita”), con la quale si riassume il new deal roosveltiano, l’esperienza più rilevante nella politica del secolo scorso quando, in opposizione agli insorgenti partiti unici dittatoriali, una concezione della vita come opportunità per tutti di avere un destino progressivo, orientato verso l’ emancipazione materiale, psicologica e spirituale, verso la consapevolezza di quel che la nostra letteratura migliore ama definire le umane sorti e progressive.

Attraverso un link diretto alla principale fonte di custodia della memoria di questa tradizione, l’ascendenza dei Roosevelt risale al XVII secolo, con origine nella provincia olandese di Zeeland. Questo è il motivo per cui il Centro Studi Roosevelt è stato istituito nella città capoluogo di Zeeland, Middelburg. Oltre a programmi di ricerca e di conferenze, RSC, insieme alla Fondazione “Roosevelt Stichting”, sostiene la biennale del premio “Quattro Libertà” (Four Freedom Awards, che richiama la famosa enunciazione del New Deal – la libertà di parola e di espressione, la libertà di culto, la libertà dal bisogno e quella dalla paura) e con Roosevelt University College sostiene programmi educativi sulle politiche del New Deal. Queste tre organizzazioni contribuiscono congiuntamente a mantenere viva la Roosevelt Legacy e hanno fatto di Middelburg sulla mappa europea la “Roosevelt City.” E’ da sottolineare, parlando di emancipazione nella sua heritage in letteratura americana ed europea, che la RSC ha ospitato la conferenza inaugurale dell’European Beat Studies Network.
.

Qualcosa di nuovo si muove in Italia. Sotto il nome di “Movimento Roosevelt“, nuove idee circolano per contrastare e combattere le scelte oscurantiste volute dai leaders dell’economia contemporanea, che hanno condotto ad una ri-distribuzione della ricchezza, producendo una nuova aristocrazia che regna sulla moltitudine, distruggendo la classe media e le libertà liberali, utilizzando la propaganda per farci credere di essere liberi mentre sotto i nostri occhi stanno smantellando i nostri diritti, le nostre possibilità economiche, il nostro futuro.

MRMovimento Roosevelt legge l’involuzione degli ultimi 40 anni della società come qualcosa che non è l’evoluzione casuale dell’economia, ma, invece, è la direzione scelta, voluta dalle élites conservatrici che hanno deciso di cambiare il modello economico, attaccando i diritti che i cittadini europei ed americani hanno avuto dopo la seconda guerra mondiale, con la costruzione del modello della grande società inclusiva e democratica, fondamento del New Deal.
.

Immaginare che tutte le persone che stanno cercando di trovare la loro strada per aprire la loro vita come percorso verso la libertà e consapevolezza, individualmente e socialmente: per questo è necessario diffondere la conoscenza e il riferimento all’eredità politica, filosofica e spirituale nel nome Roosevelt.

Leave a Reply

Please log in using one of these methods to post your comment:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

COSMOPOLIS

Contact & Info

+393483633584
Lunch: 11am - 2pm
Dinner: M-Th 5pm - 11pm, Fri-Sat:5pm - 1am

Member of The Internet Defense League

Enter your email address to follow this blog and receive notifications of new posts by email.

Join 48 other followers

%d bloggers like this: